Eliminare la Cellulite e l’ Adipe Localizzato con il Laser

Come agisce sul tessuto

La luce rossa emessa dal laser colpisce il tessuto adiposo creando uno svuotamento del singolo adipocita. I trigliceridi espulsi, vengono assorbiti dalla circolazione linfatica ed eliminati tramite le normali attività metaboliche dell’organismo.
Essendo la luce del laser ,selettiva, è in grado di riconoscere ed attaccare solo gli adipociti di grasso bianco. Responsabile dell’accumulo di adiposità localizzata e cellulite.

Termocezione

Nel tessuto sono presenti piccoli recettori che in base alla loro collocazione modificano il loro ruolo. Alcuni di questi sono i Termorecettori, che rispondono a stimoli, costituiti da variazione della temperatura cutanea.
Ne esistono due tipi:

  • Recettore del caldo
  • Recettore del freddo

Benefici

Studi clinici, hanno dimostrato una riduzione visiva in clienti con circonferenze davvero importanti anche solo dopo una singola applicazione con una media di 2cm a trattamento. Inoltre migliora la tonicità del tessuto connettivo e riduce l’effetto ‘’pelle a materasso’’.

Inestetismi e controindicazioni

Inestetismi

  • Obesità
  • Pre e post chirurgia
  • Post gravidanza
  • Cellulite fibrosa e sclerotizzata
  • Adiposità localizzata

Controindicazioni

  • Diabete tipo 1
  • Colesterolo alto
  • Pace maker o apparecchi elettromagnetici interni
  • Lesioni cutanee
  • Insufficienza venosa
  • Malattie autoimmuni
  • Gravidanza e allattamento
Nessun commento

Leave a Reply